Perché amo lavorare con il legno

Ho cominciato a regalare oggetti di legno anni fa: li acquistavo neutri nei negozi di bricolage e li dipingevo.

Poi ho scoperto il pirografo: consente di incidere a caldo un disegno e creare un effetto bianco e nero con sfumature. Senza abbinare dei colori resta un disegno scuro inciso sul legno che poi si può lucidare per esaltarne la scurezza.

Ho realizzato con questa tecnica le bomboniere per il battesimo di mia figlia.

Trovo che il legno sia un materiale molto interessante: innanzitutto essendo naturale dà una bella sensazione al tatto. A differenza della stoffa, il ferro o la plastica, maneggiando un pezzo di legno si sente il profumo della natura.

Quando poi lo incido con il pirografo, si sprigiona un profumo davvero inebriante.

Da qualche mese invece prendo gli scarti delle doghe di legno che mio marito usa per costruire, li sagomo a mio piacimento e realizzo targhe o sottopentole.

Questo è un esempio di targa fuori porta con cognome:

targa-in-legno-cognome

e questi sono alcuni dei sottopentola che ho realizzato e che potete trovare nel nostro negozio:

 

Il bello di questi oggetti è che sono completamente personalizzabili!

Possiamo incidere qualunque frase vogliate, immagine, nome:
la persona cui lo regalerete avrà un oggetto assolutamente unico.

Francesca.

 

Annunci

Un pensiero su “Perché amo lavorare con il legno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...