Intervista ad Antonella

Oggi conosciamo meglio la A di Ago e Filo:

  • Antonella, classe 1972, raccontaci: qual’è la tua passione? 

Non ho una passione specifica ma mi appassiona tutto ciò che è creativo

  • Chi ti ha insegnato a lavorare all’uncinetto?

Mia nonna Lucia lavorava all’uncinetto e ai ferri: io rimanevo incantata dalle cose che riusciva a fare con la sua dedizione e pazienza. Appunto avendo pazienza mi ha insegnato a sferruzzare..io ho cominciato intorno agli 8 anni a confezionare i vestiti per le mie bambole

  • Qual è il momento della giornata che dedichi a questa attività?

Lavoro soprattutto la sera quando si tranquillizza la situazione familiare perchè con due figlie, il marito e le varie attività da svolgere in casa di giorno non c’è molto tempo.

  • Quali sensazioni provi mentre svolgi questo lavoro?

Lavorare all’uncinetto mi rilassa,mi scarica delle preoccupazioni quotidiane

  • Qual è il posto che preferisci dove metterti a lavorare?

Adoro soprattutto in autunno e inverno quando si accende il camino: mi piazzo li davanti e lavoro lavoro lavoro…

img-20161103-wa0011

  • Dove trovi le ispirazioni per gli oggetti che crei? Ti attieni alle istruzioni oppure le modifichi a tuo piacimento?

Mi ispiro alle riviste che acquisto in edicola o a tutorial che trovo su internet, che poi modifico un po’ a mio piacimento

Avete altre curiosità da chiedere ad Antonella?
Lasciate le vostre domande nei commenti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...