Ripiani per un banchetto di nozze

La mia amica Barbara mi ha commissionato dei ripiani di legno per quando organizza il momento della “confettata” nei suoi matrimoni.
Aveva in mente cinque ripiani di diverse dimensioni, decorati in modo differente.
I due più piccoli dovevano avere delle stelle e dei cuori intagliati e delle scritte dipinte; i due medi dovevano avere le scritte “Love” e “Forever” sia intagliate che dipinte; infine la più grande doveva avere la scritta “Confetti Mon Amour” dipinta su uno dei lati.

Abbiamo buttato giù il progetto insieme, poi ho acquistato i legni e cominciato il lavoro.
Ho ritagliato i vari pezzi e intagliato le scritte prima di incollarli insieme.

Una volta assemblati tutti i ripiani ho scartavetrato al meglio i bordi affinchè non si notassero troppo gli incastri.

ripiani matrimonio 004

A questo punto, era ora di dipingere: e qui ho avuto delle difficoltà.
Io dipingo sempre i miei  lavori con colori acrilici, comodamente seduta alla mia scrivania, senza problemi. Ma questa volta avevo acquistato uno smalto per legno, e dopo qualche giorno che dipingevo alla mia postazione ho cominciato ad avere un fortissimo mal di gola. Per farvela breve, questo tipo di vernici va utilizzata possibilmente all’aperto, in ambienti ben ventilati, per brevi periodi e utilizzando delle protezioni, altrimenti irrita le vie aeree!
Ho dovuto prendere un antibiotico per guarire la mia gola, e ora che sono passate due settimane ancora ho dei fastidi.

Il risultato però mi ha molto soddisfatta! La vernice ha reso i ripiani lucidi e pronti per essere decorati con le scritte.

I ripiani sono poi impilabili per essere trasportati piuttosto agevolmente:

Ovviamente non vedo l’ora di vedere i miei ripiani all’opera!

Annunci

3 pensieri su “Ripiani per un banchetto di nozze

  1. Sposafelice_wb ha detto:

    Bellissimi i ripiani che hai realizzato !!! Hanno delle fantastiche rifiniture ed aspetterò con ansia di vedere le foto di come sono stati utilizzati. Peccato per l’ “incidente” con la vernice… Purtroppo certi prodotti sono molto aggressivi e spesso li sottovalutiamo. Io ho frequentato un istituto artistico e stessa sensazione mi capitava di provarla in camera oscura con gli acidi. Ti seguirò con piacere, spero di va di fare un salto nel mio spazio. Buona domenica
    http://sposafelice.wordpress.con

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...